Aderisci

Adottando un piccolo dell’orfanotrofio Poloni in Kondoa, noi vi inviamo una fotografia del bambino/a, ma il rapporto è, in realtà, tra l’intero orfanotrofio e Voi. Potete, se lo desiderate, comunicare, anche in italiano, per avere notizie con Suor Vittoria Cleopha, Miyuji-Ambrosini P.O. Box 288 Dodoma.

Il sostegno di studenti sia delle Scuole Primarie sia Secondarie stabilisce un legame con il singolo studente/studentessa: gli studenti si impegnano a scrivere due lettere l’anno all’Associazione, che provvederà a inviarLe ai singoli Sostenitori.

Qualsiasi cifra versata all’Associazione Agapiti-onlus, a titolo di erogazione libera, è detraibile/deducibile, secondo le norme di legge.

INFORMATIVA DELLA ONLUS
che può far applicare ai propri donatori l’alternatività tra Legge “+Dai-Versi” e Legge Onlus

Gentile donatore,
la nostra Associazione ha a cuore la corretta applicazione della complessa normativa che agevola le donazioni a favore del non profit.
Le suggeriamo di prendere visione delle informazioni sintetiche qui riportate che ci auguriamo possano esserLe di aiuto per capire se e in quale misura la Sua donazione può permetterLe un risparmio d’imposta.

La nostra Associazione AGAPITI è regolarmente iscritta all’anagrafe unica delle ONLUS, COME DA DOMANDA PRESENTATA IN DATA 23/3/07.
La nostra Associazione, alle condizioni che seguono, può farLe applicare in alternativa due normative relative alle donazioni.
La prima normativa permette alle persone fisiche di detrarre ai fini IRPEF nella misura del 19% le somme donate in denaro, fino ad erogazione massima di € 2.065,83; ciò comporta un risparmio massimo di € 392,51.
La seconda normativa richiede una precondizione che noi rispettiamo, ovvero che il nostra ente tenga – come in effetti tiene – una contabilità in partita doppia e rediga – come redige – un bilancio consuntivo con informazioni finanziarie, economiche e patrimoniali.
Detta normativa consente alle persone fisiche e alle persone giuridiche di dedurre l’intera somma donata in denaro dal reddito sul quale calcolerà le imposte; la deduzione è ammessa entro il limite del 10% del suo reddito e comunque non oltre € 70.000,00.
Per le persone giuridiche, inoltre, permane la previsione alternativa – utile alle aziende con reddito maggiore a 3,5 milioni di euro o con quelle con redditi inferiori a € 20.000 – di dedursi le erogazioni in denaro fino al limite del 2% del reddito dichiarato.
In tutti i casi, l’erogazione in denaro deve essere effettuata tramite banca o ufficio postale, o con assegni, carte di credito. Non è ammessa alcuna agevolazione per le erogazioni in denaro effettuate in contanti. In merito alle erogazioni di beni, è necessaria la produzione di un documento – effettuato dall’ente a favore del donante – che attesti il ricevimento del bene e il suo valore unitario.
Di seguito Le riportiamo i riferimenti di legge relativi alle due normative e le principali indicazioni dell’Agenzia delle Entrate a riguardo.

Detrazione dell’erogazione:
art.15, c 1, lett. i-bis, DPR 917/86
Circ 168E/98
Deduzione dell’erogazione:
Art.14 DL 35/05, convertito con modificazioni da L 80/05
Circ 39E/05

Le rammentiamo che non può detrarsi né dedursi somme maggiori di ciò che ha effettivamente erogato, e che nel complesso non può sommare i differenti regimi agevolativi. In merito ai casi di deducibilità, La informiamo che in caso di indebita deduzione sono triplicate le sanzioni previste dalla Legge.
Rimaniamo a Sua disposizione per offrirLe eventuali chiarimenti, e La invitiamo comunque ad approfondire la materia con un professionista di Sua fiducia.
Cordiali saluti.

La quota associativa non è detraibile/deducibile.
Per Associarsi all’Agapiti-onlus e/o sostenere orfani, bambini e ragazze agli studi è necessario scaricare il modulo, effettuare il versamento della quota prevista e spedire il modulo compilato e firmato al seguente indirizzo:

Associazione Agapiti-onlus
Via Buonarroti, 5
20025 Legnano (MI)

Il modulo può anche essere invato via fax al numero +39 0331 158 12 10

Sostegno a distanza in chiaro

L’ Associazione Agapiti Onlus aderisce alle "Linee Guida sul Sostegno a Distanza di minori e giovani” emanate dall’ ex Agenzia del Terzo settore.

Opera nel rispetto dei principi indicati nelle Linee Guida, garantendo ai sostenitori ed ai beneficiari trasparenza e qualità nei progetti, informazioni chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei bambini e delle loro comunità di appartenenza.

Già inserite negli elenchi dell’ex Agenzia del Terzo settore, ha rinnovato la richiesta di essere inserita negli elenchi attualmente redatti dal Ministero del Lavoro e della Politiche Sociali.

- Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Sostegno a Distanza in chiaro (SAD): LINK

- Guida al sostegno a distanza nella Provincia di Milano: LINK

  • “ Le moltitudini che muoiono di fame innalzano verso di noi il grido della loro sofferenza. Essi ci implorano nella speranza di essere ascoltati. ”

    Giovanni Paolo II
  • “ Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano,
    ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe. ”

    Madre Teresa di Calcutta
  • “ Se vedi un affamato non dargli del riso: insegnagli a coltivarlo. ”

    Confucio
  • “ L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico. ”

    Georg Hegel
  • “ La salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente. ”

    A. Schopenhauer